BENVENUTO NELLA SEZIONE F.A.Q. di MUSA

Abbiamo raccolto qui per te le domande più frequenti in merito al nuovo Piano della Sosta del Comune di Novara. 

Qualora tra queste risposte non ci fosse quella che stai cercando e avessi bisogno di maggiori informazioni, non esitare a contattarci utilizzando il form che trovi in fondo a questa pagina. 

1. GENERALI

R. Il nuovo piano della sosta è entrato in vigore lunedì 2 Febbraio 2015.
Questo sito e tutti i materiali di comunicazione ufficiali MUSA contengono informazioni dettagliate sul nuovo Piano Sosta del Comune di Novara. Ti chiediamo di verificare se in questa sezione sono già presenti le risposte che cerchi e, per conoscere nel dettaglio le modalità di utilizzo del Piano, ti invitiamo a consultare la pagina "Modalità di fruizione". Nella "Home Page" del sito e nella sezione "Modulistica", inoltre, cliccando sulle icone “Abito in centro”, “Frequento e Lavori in centro” etc. si aprirà un percorso guidato che ti aiuterà a configurare il tuo abbonamento. Per ulteriori informazioni puoi compilare il form di richiesta che trovi in fondo a questa pagina o recarti allo Sportello MUSA in L.go Costituente 6/a (Portici Palazzo Borsa). Nella fase di avvio del Piano vogliamo essere certi che tutte le informazioni siano chiare e complete; ti chiediamo pertanto di utilizzare esclusivamente questi canali ufficiali di comunicazione per essere sicuro di ricevere le informazioni aggiornate e corrette.
R. Lo Sportello MUSA di Largo Costituente 6/a (Portici Palazzo Borsa) è aperto nei seguenti giorni e orari:

LUNEDI 07:30 13:30
MARTEDI 07:00 13:00
MERCOLEDI 12:30 18:30
GIOVEDI 13:00 19:00
VENERDI 07:30 13:00 15:00 17:00
SABATO 10:00 12:00 

Chiuso la domenica e nei festivi.

2. ABBONAMENTI

R. Gli abbonamenti sono rilasciati dallo Sportello Musa di L.go Costituente 6/a (Portici Palazzo Borsa). Per ottenere l’abbonamento hai due strade: 1. Se vuoi risparmiare tempo allo Sportello puoi precompilare il modulo on-line direttamente tramite il Portale Abbonamenti o seguendo il percorso guidato che compare in Home Page e nella pagina Modulistica cliccando su una delle Icone (Abito in Centro – Lavoro e Frequento il Centro – Ho un’attività in centro – Lavoro per il Centro) e rispondendo alle domande che ti guideranno all’abbonamento corretto e al Portale Abbonamenti per l'inserimento dei tuoi dati; in questo modo quando ti recherai allo Sportello potrai rapidamente ritirare il tuo abbonamento gratuito o a pagamento senza attendere che i tuoi dati vengano inseriti manualmente. 2. Puoi recarti direttamente allo Sportello MUSA, dove il personale presente inserirà i tuoi dati e ti rilascerà il titolo gratuito o a pagamento.
R. Tutti i titoli di abbonamento potranno essere pagati allo Sportello MUSA con banconote, Bancomat o carte di credito dei principali circuiti, a eccezione di questa prima fase di attivazione del servizio, durante la quale si accettano solo contanti.
R. Non è necessario portare con sé i moduli stampati, ma occorre presentare allo Sportello MUSA i seguenti documenti in fotocopia: documento di identità in corso di validità del sottoscrittore e dell’eventuale delegato, codice fiscale, libretto di circolazione. L’assenza della copia del documento di identità non ci consente di accettare i moduli rilasciati secondo la norma di autocertificazione vigente. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto delle leggi in materia di tutela della privacy.
R. Per consentire al cittadino e utilizzatore del Piano della Sosta la minore produzione di documentazione possibile si è scelto di operare in regime di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 (http://www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/00443dla.htm). Sulla base delle dichiarazioni rilasciate saranno eseguiti gli opportuni controlli e verifiche da parte dell’ente proprietario della strada (Comune). Si ricorda che la norma in oggetto specifica all’Art. 76 – comma 1 che “Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.” Si invita, pertanto, a porre la massima attenzione durante la compilazione di tutti i campi, senza esitare a chiedere supporto al personale presente allo Sportello prima della firma.

3. RESIDENTI POSSESSORI DI PASS R O R-ZTL IN SCADENZA AL 31/12/2014

R. Ti invitiamo a consultare la sezione dedicata "Permessi R e/o ZTL

4. RESIDENTI NELL'AREA DEL NUOVO PIANO DELLA SOSTA

R. Ha diritto a un abbonamento gratuito un autoveicolo intestato a un residente (per ogni unità abitativa interna al Piano della Sosta) che non disponga di un box o posto auto riservato. Si ha diritto a questo abbonamento per la prima auto per la quale non si disponga del box o del posto auto riservato. Per fare un esempio, se si possiedono due auto e si dispone di un solo box o posto auto riservato, si ha diritto a un abbonamento gratuito come prima auto. Vengono assimilati alla proprietà dell'auto i seguenti casi: contratto di leasing o noleggio (con documento rilasciato da società di leasing/noleggio attestante l'uso esclusivo del veicolo da parte del soggetto richiedente); auto aziendale a uso esclusivo del soggetto richiedente; comodato d'uso, solo nel caso di comodato tra persone in discendenza verticale/collaterale fino al secondo grado e solo a condizione che il soggetto richiedente non sia già in proprietario di un altro veicolo.
No; per ogni unità abitativa è possibile rilasciare un solo abbonamento prima auto (e un solo abbonamento seconda auto) e solo per le auto per le quali non si disponga di box o posto auto riservato.
R. Per la seconda auto è disponibile un abbonamento agevolato, sempre legato al SETTORE DI RESIDENZA, per il quale posso scegliere una zona di tariffazione interna al Settore; per la terza auto è disponibile l’abbonamento ordinario, per il quale si può scegliere in quali zone tariffarie sostare indipendentemente dal Settore di residenza.
R. Negli orari a pagamento l’abbonamento gratuito prima auto consente la sosta in tutte le aree tracciate con linea blu del Piano del SETTORE DI RESIDENZA, con esclusione delle vie riservate alla sosta dei visitatori del centro, ovvero: Via Solaroli, Largo Colonna, Largo Bellini, Piazza Martiri della Libertà, Largo Costituente, Baluardo Quintino Sella, Via Morera 1° tratto, Viale XX Settembre lato nord, Baluardo La Marmora (da c.so Cavallotti a via Perrone-Gatti), Corso Garibaldi, Corso della Vittoria (tratto centro), Corso Mazzini, Via Andrea Costa. L’abbonamento seconda auto consente la sosta in tutte le vie del SETTORE DI RESIDENZA per le quali è applicata la tariffa che si è scelto di acquistare. Le tariffe più alte consentono la sosta anche nelle zone a tariffa inferiore. Fuori dal Settore di residenza l’abbonamento non è valido e si dovranno pagare le tariffe applicate negli orari di sosta. L’abbonamento non garantisce un posto riservato.
R. Sì; pertanto nel caso di cambio dell'auto associata occorre recarsi allo Sportello e comunicare il nuovo numero di targa.
R. I residenti il cui numero civico sia sulle vie di confine tra più settori potranno scegliere per quale dei due Settori confinanti richiedere l'abbonamento; nelle vie di confine saranno validi gli abbonamenti dei due Settori confinanti.

5. RESIDENTI FUORI DALL'AREA DEL NUOVO PIANO DELLA SOSTA

R. L’abbonamento ordinario.

6. ABBONAMENTO ORDINARIO (DISPONIBILE PER CHIUNQUE NE FACCIA RICHIESTA)

R. Nessun requisito specifico. Questo abbonamento è rivolto a chiunque frequenti abitualmente il centro o comunque lo ritenga conveniente.
R. Gli abbonamenti sono rilasciati dallo Sportello Musa di L.go Costituente 6/a (Portici Palazzo Borsa). Per ottenere l’abbonamento hai due strade: 1. Se vuoi risparmiare tempo allo Sportello potrai precompilare il modulo on-line attraverso il Portale Abbonamenti, seguendo il percorso guidato che compare in Home Page e nella Pagina Modulistica cliccando su una delle Icone (Abito in Centro – Lavoro e Frequento il Centro – Ho un’attività in centro – Lavoro per il Centro) e rispondendo alle domande che ti guideranno all’abbonamento corretto e alla compilazione dei tuoi dati. In questo modo quando ti recherai allo Sportello potrai rapidamente ritirare il tuo abbonamento senza attendere che i tuoi dati vengano inseriti manualmente. 2. Puoi recarti direttamente allo Sportello MUSA, dove il personale presente inserirà i tuoi dati e ti rilascerà l'abbonamento richiesto.
R. Tutti i titoli di abbonamento potranno essere pagati allo Sportello MUSA con banconote, Bancomat o carte di credito dei principali circuiti, a eccezione di questa prima fase di attivazione del servizio, durante la quale si accettano solo contanti.
R. Non è necessario portare con sé i moduli stampati, ma occorre presentare allo Sportello MUSA i seguenti documenti in fotocopiadocumento di identità in corso di validità del sottoscrittore e dell’eventuale delegato, codice fiscalelibretto di circolazione. L’assenza della copia del documento di identità non ci consente di accettare i moduli rilasciati secondo la norma di autocertificazione vigente. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto delle leggi in materia di tutela della privacy.
R. Per consentire al cittadino e utilizzatore del Piano della Sosta la minore produzione di documentazione possibile si è scelto di operare in regime di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 (http://www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/00443dla.htm). Sulla base delle dichiarazioni rilasciate saranno eseguiti gli opportuni controlli e verifiche da parte dell’ente proprietario della strada (Comune). Si ricorda che la norma in oggetto specifica all’Art. 76 – comma 1 che “Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.” Si invita, pertanto, a porre la massima attenzione durante la compilazione di tutti i campi, senza esitare a chiedere supporto al personale presente allo Sportello prima della firma.
R. Negli orari a pagamento l’abbonamento ordinario consente la sosta in tutte le aree tracciate con linea blu che applicano il tipo di tariffa acquistato (B-C), con esclusione delle vie riservate alla sosta dei visitatori del centro, ovvero: Via Solaroli, Largo Colonna, Largo Bellini, Piazza Martiri della Libertà, Largo Costituente, Baluardo Quintino Sella, Via Morera 1° tratto, Viale XX Settembre lato nord, Baluardo La Marmora (da c.so Cavallotti a Via Perrone - ViaGatti), Corso Garibaldi, Corso della Vittoria (tratto centro), Corso Mazzini, Via Andrea Costa. L’abbonamento al tipo di tariffa maggiore (B), consente la sosta anche nelle aree nelle quali è applicata la tariffa inferiore. L’abbonamento non dà diritto a un posto auto riservato.
R. Sì; pertanto, nel caso di cambio dell'autovettura associata occorre recarsi allo Sportello MUSA e comunicare il cambiamento il nuovo numero di targa.

7. PENDOLARE

R. Sì, puoi trovare maggiori informazioni sulle condizioni riservate ai possessori di abbonamento ferroviario al punto 3.3.4. della pagina "Modalità di Fruizione"
R. Non è necessario portare con sé i moduli stampati, ma occorre presentare allo Sportello MUSA i seguenti documenti in fotocopiadocumento di identità in corso di validità del sottoscrittore e dell’eventuale delegato, codice fiscalelibretto di circolazione, abbonamento ferroviario. L’assenza della copia del documento di identità non ci consente di accettare i moduli rilasciati secondo la norma di autocertificazione vigente. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto delle leggi in materia di tutela della privacy.

8. ARTIGIANO/MANUTENTORE CHE DEVE SVOLGERE UN’ATTIVITA’ TEMPORANEA IN CENTRO

R: Sì, esiste un abbonamento settimanale specifico per le tue esigenze; puoi trovare maggiori informazioni al punto 3.3.2. della pagina "Modalità di Fruizione"

R. Non è necessario portare con sé i moduli stampati, ma occorre presentare allo Sportello MUSA i seguenti documenti in fotocopiadocumento di identità in corso di validità del sottoscrittore e dell’eventuale delegato, codice fiscalelibretto di circolazione, visura camerale. L’assenza della copia del documento di identità non ci consente di accettare i moduli rilasciati secondo la norma di autocertificazione vigente. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto delle leggi in materia di tutela della privacy.

R. Per consentire al cittadino e utilizzatore del Piano della Sosta la minore produzione di documentazione possibile si è scelto di operare in regime di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 (http://www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/00443dla.htm). Sulla base delle dichiarazioni rilasciate saranno eseguiti gli opportuni controlli e verifiche da parte dell’ente proprietario della strada (Comune). Si ricorda che la norma in oggetto specifica all’Art. 76 – comma 1 che “Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.” Si invita, pertanto, a porre massima attenzione nella corretta compilazione di tutti i campi e di tutte le informazioni, senza esitare a chiedere supporto al personale presente allo Sportello prima della firma.

9. PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

R. Esponendo lo specifico contrassegno rilasciato dal Comando di Polizia Locale, la sosta è gratuita in tutti gli stalli blu del nuovo Piano della Sosta; per sostare anche nelle aree con barriera è necessario recarsi, presentando il contrassegno di cui si è titolari, allo Sportello MUSA, dove sarà rilasciato un tesserino specifico che consentirà l'accesso anche a tali aree di sosta. Ricordiamo che il piano prevede, comunque, un numero di stalli riservati alla sosta delle persone diversamente abili superiore al minimo previsto per legge e il contrassegno è valido solo se impiegato per gli scopi del rilascio. A tutela dei diritti delle persone diversamente abili saranno eseguiti specifici controlli sul corretto utilizzo del contrassegno.

10. POSSESSORI DI VETTURE IBRIDE ELETTRICHE O A METANO RESIDENTI IN TUTTO IL COMUNE DI NOVARA

Puoi usufruire dell'esenzione dal pagamento della sosta su tutti gli stalli blu; per richiedere tale agevolazione puoi rivolgerti direttamente allo Sportello Musa (L.go Costituente 6/a - Portici Palazzo Borsa) oppure precompilare la richiesta online tramite il Portale Abbonamenti selezionando la tipologia "Auto ecologiche" e recandoti poi allo Sportello per il ritiro del titolo. 

R. Non è necessario portare con sé i moduli stampati, ma occorre presentare allo Sportello MUSA i seguenti documenti in fotocopiadocumento di identità in corso di validità del sottoscrittore e dell’eventuale delegato, codice fiscalelibretto di circolazione. L’assenza della copia del documento di identità non ci consente di accettare i moduli rilasciati secondo la norma di autocertificazione vigente. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto delle leggi in materia di tutela della privacy.

R. Per consentire al cittadino e utilizzatore del Piano della Sosta la minore produzione di documentazione possibile si è scelto di operare in regime di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 (http://www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/00443dla.htm). Sulla base delle dichiarazioni rilasciate saranno eseguiti gli opportuni controlli e verifiche da parte dell’ente proprietario della strada (Comune). Si ricorda che la norma in oggetto specifica all’Art. 76 – comma 1 che “Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.” Si invita, pertanto, a porre la massima attenzione durante la compilazione di tutti i campi, senza esitare a chiedere supporto al personale presente allo Sportello prima della firma.

Serve aiuto? Contattaci compilando il form, cercheremo di assisterti al meglio!

Leggi l'informativa sulla privacy

INFORMATIVA ex art. 13 D.lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, Vi forniamo le seguenti informazioni:

I dati raccolti dal presente sito web http://musanovara.it/ saranno usati solo per erogare il servizio e/o fornire i prodotti acquistati ed adempiere agli obblighi normativi, gestionali, operativi e contabili.
La informiamo che, ai sensi del d.lgs 196/2003, recante disposizioni per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, Nord Ovest Parcheggi s.r.l. è il titolare del trattamento dei dati personali da lei forniti, ovvero altrimenti acquisiti nell'ambito della nostra attività.
Per il trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni.
I dati da Lei forniti saranno trattati per le seguenti finalità:

  • erogare il servizio e/o fornire i prodotti da lei acquistati
  • in relazione a obblighi contrattuali, precontrattuali o di legge, esclusivamente per finalità di ordine amministrativo e contabile
  • dare esecuzione alla transazione che l'utente sta compiendo
  • eseguire obblighi di legge
  • esigenze di tipo operativo, normativo, fiscale e gestionale

I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, ad eccezione dello spedizioniere incaricato della consegna della merce (Poste Italiane S.p.a. o altro corriere opportunamente concordato assieme al cliente), né saranno oggetto di diffusione a terzi.
I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, eccezione fatta per le persone fisiche o giuridiche, in Italia o all'estero, che effettuino specifici servizi elaborativi o svolgano attività connesse, correlate, strumentali o di supporto a quelle di Nord Ovest Parcheggi s.r.l..

I dati richiesti sono necessari, ed in mancanza anche di uno solo di essi, non si potrà dare seguito alla fornitura della merce o alla prestazione del servizio a causa di impossibilità di adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali, normativi e fiscali.

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso supporti cartacei e/o strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

La informiamo, altresì, che l'art. 13 del d.lgs 196/2003, conferisce ai cittadini l'esercizio di specifici diritti. In particolare, l'interessato può ottenere dal titolare l'esistenza o meno di propri dati personali, e che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma intelligibile. L'interessato può altresì chiedere di conoscere l'origine dei dati nonché la logica su cui si basa il trattamento ; di ottenere la cancellazione, la trasformazione, o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l'aggiornamento, la rettificazione, o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati ; di opporsi, per motivi legittimi al trattamento stesso.



Realizzazione siti web LoZooDiVenere www.lozoodivenere.it